T>energy

Nessun posto di lavoro perso

Al sito di Lacq, per anni, si è legata l’esistenza di circa 8.000 persone, direttamente o indirettamente impiegate all’interno del sito. Negli anni ’80 circa 1.800 persone avevano un lavoro nell’area industriale, ma progressivamente Total ha attuato una politica di riduzione del personale in vista della chiusura del sito. Per questo motivo, nel 2008, solo 380 persone erano ancora alle dipendenze di Total E&P Francia. Al momento della chiusura, a fine 2013, ai dipendenti rimasti non è stato imposto alcun licenziamento ma sono stati offerti tre scenari alternativi: il prepensionamento, la ricollocazione in altre società con sede in loco (il centro di ricerca di Pau, le nuove società coinvolte in LCC30), il trasferimento all’estero in altri siti produttivi di Total.