Total E&P Italia

T>energy

Una generazione qualificata

Dicembre 2013

Conversando con il professor Giacomo Prosser, coordinatore del Master in Petroleum Geoscience dell’Università degli studi della Basilicata, bastano pochi minuti per restare affascinati dai mille punti di vista di una specializzazione per molti sconosciuta. Abbiamo approfittato della sua disponibilità per capire meglio la nuova proposta di formazione professionale.

Questo è l’unico master in geoscienza in Italia?

So che c’è il master in ingegneria del petrolio che si tiene presso il Politecnico di Torino. Il nostro master si differenzia perché offre una formazione più geologica e rivolta alle fasi disviluppo e valutazione dei giacimenti.

Sono molti gli studenti interessati? E con quali prospettive di trovare lavoro?

Il fatto che sia un master realizzato in Basilicata già sottolinea lo stretto legame tra percorso di studi e formazione e opportunità di trovare lavoro nella filiera Oil&Gas. Più in generale, basta fare una rapida ricerca on line per verificare che in questo settore a livello globale esiste una consistente domanda di figure professionali specializzate. Inoltre posso citare un’esperienza personale. Tra chi ha completato il precedente percorso di formazione del master, circa la metà ha trovato subito lavoro. E il numero è approssimato per difetto perché ho informazioni solo di alcuni ex studenti.

Il ruolo delle aziende nel percorso di formazione proposto è decisamente rilevante. Come mai?

Penso che sia il punto di forza di questo master perché solo le imprese possono trasferire ai ragazzi l’esperienza necessaria per completare la formazione del master. Come Università forniamola solidità della base teorica, ma è indispensabile integrare le conoscenze con il contributo di chi è impegnato ogni giorno sul campo e sviluppare così attitudine a questo tipo di lavoro.

Ci può descrivere lo studente tipo?

Mi aspetto ragazzi interessati, motivati e consapevoli di doversi confrontare con un tipo di lavoro e professionalità che richiede impegno e, molto probabilmente, un’esperienza all’estero. Mi piacerebbe vedere un numero rilevante di studenti lucani perché ritengo che questo master possa contribuire a formare una generazione di professionisti altamente qualificati. Sarebbe un ottimo lascito a lungo termine che il petrolio fa alla Basilicata. 

Seguici su facebook© Total 2019 Privacy policy | Legal | Mappa | Rss | Credits Partita Iva: 10569621005