Total E&P Italia

T>energy

Tempa Rossa, lavoro e legalità vanno a braccetto

Ottobre 2013

Tempa Rossa è un grande progetto, un’opera importante per lo sviluppo della Basilicata e dell’Italia ma anche dall’enorme valore economico. Con queste premesse è immaginabile che si possa risvegliare l’interesse delle organizzazioni criminali, attratte dalle cospicue commesse e dalle grandi opportunità di occupazione e impiego connesse alle attività di un cantiere di queste dimensioni.

Fronte comune

Tentativi di infiltrazioni criminali nei grandi progetti infrastrutturali del nostro Paese sono all’ordine del giorno: si pensi alla Salerno-Reggio Calabria o all’Expo, solo per fare due esempi. È evidente, perciò, che anche a Tempa Rossa lo sforzo per impedire ogni possibile ingerenza criminale dev’essere ai massimi livelli. Uno sforzo che è diventato azione concreta da quando, nel luglio 2013 sono stati sottoscritti tre Protocolli di Legalità tra Total E&P Italia, la Prefettura di Potenza, le organizzazioni sindacali e le ditte appaltatrici dei tre principali contratti connessi allo sviluppo del progetto Tempa Rossa.

Protocollo di Legalità

Si tratta di accordi che mettono in luce i processi, l’organizzazione ed i controlli posti in essere al fine di prevenire e contrastare i tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nei cantieri di Tempa Rossa. Il primo Protocollo è dedicato ai lavori di preparazione del sito in vista della successiva costruzione e avviamento dell’impianto di trattamento degli idrocarburi. Il secondo Protocollo riguarda la progettazione, la fornitura dei materiali, la costruzione e l’avviamento dell’impianto di trattamento Oil&Gas Tempa Rossa. Infine, il terzo accordo regola la progettazione, la fornitura dei materiali, la costruzione e l’avviamento della rete di condotte interrate. Tre documenti che esplicitano la volontà di operare per il bene del Paese, creando occupazione e sviluppo e collaborando con le parti sociali e le forze dell’ordine perché questo progetto dia buoni frutti per l‘Italia.

Seguici su facebook© Total 2019 Privacy policy | Legal | Mappa | Rss | Credits Partita Iva: 10569621005